Evelina viene affidata microchippata, sverminata e pizza a taglio prato via garibaldi vaccinata, previo controllo preaffido.
In Europa entrarono in voga altre razze come il Barboncino ed il Maltese e lattenzione delle famiglie nobili si spostò su questi nuovi arrivi lasciando il Bolognese in disparte.
Nei secoli successivi il Bolognese restò praticamente nellanonimato non trovando spazio nella società agricola.
Bolognese Nano, il Bolognese nano è un cane di piccolissime dimensioni, caratterizzato da un manto soffice, folto e dal colore bianco.
Il Bolognese è alto 27-30 cm al garrese nei maschi e 25-28 cm nelle femmine.Limmagine di Westie è spesso utilizzata negli spot ed è contenuta nei marchi di un importante whisky (Black White) e di una ditta di alimenti per cani (Cesar).A patto che rimanga in braccio al proprio padrone.Infatti è un cane sicuro di sè, intelligentissimo e capace tenere testa ai bambini.Esiste anche una seconda tesi la quale sostiene che il Bolognese abbia avuto origini legate allantica civiltà Egizia.I Bassotti sono cani molto docili e vivaci.Il suo pelo corto richiede poche cure, pur rappresentando unottima protezione contro il freddo e lumido.Va daccordo con i mici.Li sto passando da sola, a guardare da dietro le sbarre la libertà, a immaginarmi telefoni smartphone offerte correre nei prati con qualcuno, o stare in una casa con una famiglia tutta per.Il Bolognese ha bisogno di una razione alimentare giornaliera davvero misera: sono sufficienti 100-150 grammi di alimento al giorno per soddisfare le sue esigenze.



Il pelo va spazzolato"dianamente anche perché è molto bello e deve essere valorizzato.
Mi trovo in un canile e ho circa due anni, quindi sono giovanissima.
Gli occhi sono tondi e grandi ma spesso nascosti da ciuffi di pelo e le orecchie sono lunghe, portate cadenti e coperte da lungo pelo.
Con gli sconosciuti questo cane è inizialmente duro e scontroso e abbaia ripetutamente per segnalarne la presenza e per farsi vedere, restando sempre diffidente e ncludendo possiamo descrivere il Bolognese come un cane da salotto, che sta bene quando è coccolato in un caldo.Il suo peso va da 2,5 a.Col termine Bolognese si fa riferimento a una razza canina puramente italiana, definita solo allinizio del secolo scorso: i cani di questa tipologia però sono noti fin dai tempi dellantica Grecia,.La chioma del Bolognese non va tosata ma pettinata tutti i giorni e si può fare mensilmente un bagnetto al cane senza che il suo pelo si impoverisca.Si tratta di un cane da caccia e allo stesso tempo da compagnia, selezionato per seguire gli animali selvatici nel bosco più intricato, e affrontarli anche nelle buche sotterranee.Sono Evelina, un affettuoso e bellesemplare di cane corso, sterilizzata.Se siete delle amanti degli animali e state pensando di prenderne uno da compagnia per farlo diventar parte della vostra famiglia.E che si adatta facilmente sia alla vita di città sia a quella di campagna.Diverse sono le tesi sullorigine della razza ma la più accreditata è quella che considera il Bolognese una razza originaria dellIndia, arrivata in Grecia con le conquiste di Alessandro Magno intorno al IV secolo.C.Caratterizzata dallaltezza proporzionalmente inferiore alla lunghezza.Se siete alla ricerca di cani piccola taglia a pelo corto, questo articolo fa per voi.Proprio la sua forma così curiosa lo rende particolarmente piacevole ai bambini.È un cane piuttosto pacato, anche se comunque per natura possiede un comportamento vispo: ciò lo spinge sconto expo coop a sfidare cani dello stesso sesso anche più grandi di mole, senza paura anche se difficilmente arriverà a mordere.

È un cane così facilmente gestibile che la maggior parte dei luoghi pubblici, turistici, anche quelli in cui normalmente è fatto divieto di portare con sé animali, lo accettano.


[L_RANDNUM-10-999]