Lapplicazione richiede in input i dati geometrici della sezione del solaio e il numero e diametro delle armature per ciascun travetto.
I disegni delle sezioni, dei domini di interazione e dei diagrammi momenti-curvature possono essere salvati su files di tipo.DXF leggibili da Autocad.
Le staffe debbono avere un passo non maggiore a quindici volte il diametro minimo delle armature longitudinali e comunque non superiore a 25 cm.
Applicazioneedificio esaminato Struttura portante in cemento armato con struttura intelaiata Materiali: calcestruzzo Rck 25 MPa acciaio FeB 44 k Altezze dinterpiano:.00 m al primo ordine,.00 m agli altri ordini Solai: con travetti in cemento armato gettati in opera e laterizi Azioni sollecitanti carichi.Questo modulo ti permetterà di eseguire verifiche di travi e pilastri allo Stato Limite di Esercizio ( SLE ).Questa fase viene spesso assimilata allo stadio I; Stadio II : raggiunta la resistenza a trazione del calcestruzzo si innesca la fessurazione che si estende istantaneamente fino ad una" prossima all' asse neutro.Almeno il 50 del valore di VSd deve essere assorbito da staffe verticali.Introducendo il rapporto elastico d'armatura s hotel leonardo da vinci italië gardameer limone sul garda m A s b d m s displaystyle Psi _sfrac mA_sbdmrho _s le formule che definiscono la sezione reagente diventano x d s s d displaystyle xdPsi _sleft-1sqrt 1frac 2Psi _srightxi d e z ( 1 3 ).N.4 Inviluppo 3 111.9.9 109.0.6 111.9 7sx - 176.0 - 132.4 - 179.0 - 131.6 - 179.0 7dx 122.8 161.9 170.4 155.2 170.4 11sx - 124.2 - 173.0 - 164.4 - 179.7 - 179.7 11dx 185.7 141.9 140.3 192.0 192.7 -.9.X x h h Metodo NormaleSchiacciamento del puntone La rottura per schiacciamento interviene allorché la tensione normale eguaglia il valore fcd, essendo un opportuno fattore di riduzione valutato secondo Eurocodice 2 come: (fck in N/mm2) fcd n fcd Metodo NormaleSchiacciamento del puntone La rottura.La distanza sarà ridotta secondo un fattore 0,6 : i) in sezioni posizionate al di sopra o al di sotto di una trave o di una piastra per un tratto pari alla maggiore dimensione della sezione del pilastro; ii) in prossimità delle giunzioni per sovrapposizione.Output, le stampe possono essere eseguite direttamente da programma, possono essere salvate su file in formato.RTF leggibile e modificabile da Word.Il limite del passo diventa in tal caso smax .6 d .6.



È dotato dellopzione di verifica per strutture esistenti con la possibilità di selezionare il Livello di Conoscenza raggiunto tramite le indagini e applicare il relativo Fattore di Confidenza.
Tale azione contribuisce all'aumento della resistenza a sollecitazioni taglianti.
L'equilibrio alla traslazione della sezione si pone con la seguente relazione c A c s A s N c ( A c m A s ) c A i N displaystyle sigma _cA_csigma _sA_sNRightarrow sigma _c(A_cmA_s)sigma _cA_iN A i displaystyle A_i è definita l'area ideale.
Progetta e verifica interventi di rinforzo con, fRP per strutture esistenti secondo le prescrizioni del Documento Tecnico.Generalità P(1) Nelle travi le armature rialzate non devono essere utilizzate come armature a taglio se non in combinazione con staffe.Domini di ammissibilità N-Mx (calcolo e rappresentazione grafica).Deve di regola essere assunto pari a 1,5 (I : 1,5 o 1,6 ).Altri contributi alla resistenza del denteIngranamento degli inerti Questo effetto, detto di ingranamento degli inerti, è particolarmente rilevante per travi basse, per le quali le fessure sono particolarmente strette; al crescere dellaltezza della trave lampiezza della lesione aumenta e leffetto dellingranamento si riduce.Deformazione assiale e per curvatura della sezione valutata col metodo aaem (Age Adjusted Effective Modulus).Il modello a pettine interpreta il comportamento a taglio-flessione degli elementi senza armatura al taglio.Trovi di seguito le caratteristiche di ciascun modulo.LEurocodice 2, nellimporre questa formula, precisa che si deve utilizzare cautelativamente il valore 90 (e quindi cot 0) in presenza di sagomati, perché la piega della sagomatura induce localmente valori più elevati di tensione nel calcestruzzo.In questa fase, detta fessurata, il legame costitutivo del calcestruzzo può essere considerato con buona approssimazione ancora di tipo lineare ed il comportamento della trave viene esaminato ipotizzando nulla la resistenza a trazione del calcestruzzo (stato II - verifiche agli stati limite di esercizio) quando.Modulo per la verifica delle travi Esegui il progetto e la verifica delle travi; Scegli il numero e il diametro dei ferri di armatura superiore e inferiore; puoi inserire diametri differenziati; Inserisci le sollecitazioni ; Calcola il momento resistente positivo e negativo per la verifica.Ultima versione:.0, conforme alle NTC2018,.M.2009, CNR DT200 (rinforzi in FRP).Dallequazione indefinita dellequilibrio, esprimente il taglio come derivata del momento flettente, e dalla equivalenza tra momento flettente e prodotto della risultante delle tensioni di trazione (o compressione) per il braccio della coppia interna si ottiene: Modalità di collasso travi senza armatura al taglio.Se la sezione è circolare occorre prevedere almeno sei ferri longitudinali equi distribuiti; il diametro minimo delle armature longitudinali è di 12 mm; Per elementi prefabbricati 10 mm; deve essere sempre presente un'armatura trasversale (staffe) di diametro maggiore od uguale a 6 mm.



Le prescrizioni poste dalla normativa per tale stato di sollecitazione sono le seguenti: se la sezione è poligonale l'armatura longitudinale deve prevedere almeno un ferro per ogni vertice del poligono.


[L_RANDNUM-10-999]