carpaccio di pesce spada affumicato ricette

Ricetta a cura di: Menta e Peperoncino.
Irrorate il carpaccio con la salsa preparata precedentemente, e cospargete con lerba cipollina tritata.
Home ricette » carpaccio DI pesce spada CON rucolarmigiano reggiano.
Condite con lolio 16, il sale e il pepe 17, amalgamate un poco e trasferite linsalata così condita nel piatto da portata.
Fatto ciò potete già preparare il piatto da portata con la rucola i pomodorini condite con un filo dolio e un pizzico di sale, trascorso il tempo di riposo del pesce disponetelo sul piatto versando anche lemulsione che sconti opodo rimane nel vassoio e sulla superficie potete.In una ciotola capiente, predisponete la rucola.Regolate la salsa di pepe e di sale 7, e tenetela da parte.Tritate finemente lerba cipollina 8 e tenete da parte anchessa.Lasciare riposare in frigorifero per circa 2 ore, fino a che la polpa del pesce apparirà schiarita.Il vostro carpaccio di spada affumicato con insalata di mele e rucola è pronto per essere portata in tavola 21!Può essere servita in tavola sia come antipasto sia come secondo piatto.Introduzione, una ricetta light che, con pochi ingredienti e un tocco di fantasia, diventa davvero gustosa.Mettete il carpaccio di spada sul letto di insalata, disponendo le fette a forma di rosellina.E sbucciate le mele con un pelaverdure.Intanto potete preparare linsalatina formata da rucola e pomodorini, io ho lavato entrambi poi la rucola lho lasciata intera e i pomodorini li ho prima divisi a metà, poi li ho svuotati dai semini interni e dallacqua di vegetazione, su un tagliere li ho ridotti.



Scolate le mele e aggiungetele nella ciotola.
Aggiungere delle scaglie di Parmigiano Reggiano.
Condire con la salsa vinaigrette preparata precedentemente e il pepe rosa, guarnire il piatto a piacere e servire.Spremete laglio con lo spremiaglio 1 e ponetelo in una ciotolina.Spremete mezzo limone ed unite 3 cucchiai dolio evo, io utilizzo olio Clemente Re Manfredi che aggiunge quel tocco in più a tutti i miei piatti.Pepe rosa, preparazione della salsa vinaigrette, unire nel mixer tutti gli ingredienti indicati tranne il prezzemolo; frullare finché il composto non sarà ben amalgamato.Accorgimenti, dopo aver condito il pesce spada con lolio al limone, è consigliabile lasciarlo marinare in frigo per una ventina di minuti prima di aggiungere gli altri ingredienti, in modo che il pesce si insaporisca bene.Disponete le fette di pesce spada su un vassoio e irrorate con lemulsione ottenuta di olio e limone, coprite e lasciate insaporire il pesce per unoretta in frigorifero.La salsa potrà essere servita a tavola, e presentata in una coppa insieme al carpaccio.Unite anche lo yogurt greco 4, condite con lolio extravergine 5 e amalgamate bene con una frusta, fino a rendere la salsa liscia e omogenea.(ricetta proposta dal professor Sergio Bertone dellIstituto Motti).Tagliate taglio capelli ricci lunghi davanti corti dietro poi ogni mela a metà, e ogni metà in 2 parti 11, per ottenere da ogni mela 4 spicchi.Aggiungete il succo di limone filtrato 2 e la senape allantica.




[L_RANDNUM-10-999]