Disoccupazione NaspI Le prestazioni di lavoro accessorio non sono incompatibili con lindennità di disoccupazione NaspI (articolo 48 comma 2 del.
Riforma Biagi) disciplina le così dette prestazioni occasionali che soddisfano entrambe le seguenti condizioni: durata complessiva non superiore a 30 giorni nel corso dellanno solare; compenso complessivamente percepito nello stesso anno non superiore.000,00 euro.
Ma cosa sono e come si richiedono?
96) ha apportato, poi, delle modifiche normative, illustrate dallIstituto Nazionale di Previdenza Sociale attraverso la circolare.Comunicazione obbligatoria Se intendi avvalerti di una collaborazione occasionale di tipo accessorio, prima che il prestatore inizi la sua attività, devi darne comunicazione allinps (art.Sempre sulla scorta di tali chiarimenti, l inail, con la circolare.Ecomposto da titoli di pagamento del valore nominale di 10 Euro, da usare per retribuire attività lavorative della durata massima di 1 ora.In caso di violazione sono previste sanzioni che vanno da 400.400 euro offerte samsung galaxy s3 mini mediaworld per ciascun prestatore di cui non é stata fatta la comunicazione.Libretto famiglia Il Libretto Famiglia può essere utilizzato per acquisire prestazioni professionali in relazione a lavori domestici, incluse le attività di giardinaggio, pulizia o manutenzione, all assistenza domiciliare per bambini, anziani, persone ammalate e disabili, e all insegnamento privato supplementare.Al termine della prestazione lavorativa, ed entro il terzo giorno del mese successivo allo svolgimento della stessa, il datore di lavoro deve dare comunicazione dei dati identificativi del lavoratore, del compenso concordato, del luogo, della durata e dellambito di svolgimento della prestazione, e delle altre.Redditi diversi ex art.Il prestatore deve ricevere una retribuzione giornaliera non inferiore a 36 Euro, ovvero al compenso previsto per 4 ore lavorative giornaliere.103 del chiarito che il suddetto limite.000,00 euro costituisce una fascia di esenzione e, pertanto, i contributi sono dovuti esclusivamente sulla" di reddito eccedente tale importo.



C-bis) del nuovo tuir Ritenuta ex artt.
10 settembre 2003.
Dal punto di vista fiscale, i redditi derivanti dallattività di lavoro autonomo occasionale sono inquadrati come redditi diversi ai sensi dellart.103/2004 ha quindi stabilito che il lavoratore deve comunicare ai committenti interessati il superamento o meno del limite.000,00 euro in argomento: allinizio dei singoli rapporti; ovvero, tempestivamente, durante il loro svolgimento, tenendo conto anche dei compensi percepiti da altri committenti.107 del (Pdf 236Kb Decreto legge,.44 comma 2 del.L.Questi 2,5 euro di differenza rappresentano la copertura assicurativa inail e quella previdenziale inps.107 del Larticolo 2-bis del.d.Registrazione Le prestazioni occasionali di tipo accessorio sono del tutto saltuarie e discontinue (circolare inps.




[L_RANDNUM-10-999]